Il Fixed Wireless Access è una tecnologia utilizzata per portare la banda larga e ultra larga in quei luoghi dove le connessioni ad alta velocità via cavo non arrivano. Stiamo parlando, ad esempio, di piccoli comuni rurali o di comunità montane, dove la tecnologia avanza lentamente. Ciò per motivi tecnici o perché le compagnie telefoniche ritengono non vi sia un vantaggio economico.

Stiamo parlando del Wireless Fisso, una tecnologia erede del WiMax, che, con l’avvento del 5G, potrebbe fare un ulteriore e repentino salto in avanti.

Com’è nato e come funziona il Fixed Wireless Access

Il Fixed Wireless Access è nato come un’evoluzione del WLAN (Wireless Local Area Network), la LAN senza fili, utilizzata come collegamento all’interno di un edificio o tra diverse strutture, per poi divenire un vero e proprio sostituto della connessione fissa. Il FWA è un tipo di connessione a banda larga o ultra larga, che viaggia attraverso onde radio e non su cavo. Allo stesso modo delle connessioni mobili.

I dati viaggiano su fibra ottica fino alla più vicina centrale, dopodiché giungono fino a casa degli utenti attraverso onde elettromagnetiche, attraverso ponti radio e trasmettitori. All’interno della casa l’utente non noterà la differenza. I dati arrivano al router i quali li distribuisce tramite la rete Wifi a tutte i device connessi. Inoltre, alcuni degli smartphone di ultima generazione non hanno nemmeno bisogno di passare attraverso il modem. Essi, infatti, sono in grado di collegarsi alla rete FWA direttamente dal segnale radio.

Sappiamo che il problema di una connessione mobile risiede nel fatto che possiamo riscontrare alcuni vuoti di connessione. Ma una volta che ci siamo assicurati che la nostra abitazione è coperta, non avremo alcun problema in tal senso.

Le soluzioni FWA innovative, quindi miste fibra-radio, sono del tutto equiparate a quelle FTTC, miste fibra-rame, e perfettamente abilitanti alla banda ultra larga oltre i 30 megabit”, rassicura la delibera dell’Autorità per le garanzie nelle telecomunicazioni.

Fixed Wireless Access 5G

Arriviamo, infine, all’ultimo baluardo di tale tecnologia: il 5G. Una volta capito di cosa stiamo parlando possiamo anche comprendere facilmente quanto la connessione mobile di quinta generazione possa incentivare e migliorare notevolmente tale servizio.

A dare il via alle prime sperimentazioni di 5G Fixed Wireless Access saranno Fastweb e Samsung Electronics che, proprio pochi giorni fa, hanno annunciato la collaborazione.

I primi test, in realtà sono già stati fatti a Milano i primi di Febbraio, e secondo l’accordo siglato dalle due compagnie, è previsto che esso procederà per i prossimi cinque mesi.

La prima settimana di sperimentazione si è avvalsa dello spettro 26GHz acquisito da Fastweb nel corso dell’asta per il 5G di Ottobre. Grazie ad esso sono state raggiunte velocità pari a 1Gbps.

La sperimentazione vuole dimostrare che il 5G Fixed Wireless Access può essere un valido sostituto della rete FTTH (Fiber To The Home).

Collaborazione Fastweb – Samsung

Le antenne 5G di Samsung sono facili e veloci da installare, mentre i modem per le abitazioni sono auto installanti. Ciò rende il 5G Fixed Wireless Access decisamente più vantaggioso dal punto di vista economico.

 Paul Kyungwhoon Cheun, Executive Vice President di Samsung, ha così annunciato la collaborazione: “Siamo entusiasti di portare in Italia insieme a Fastweb le prime connessioni 5G FWA per offrire agli utenti velocità sempre più performanti. Samsung lavorerà insieme a Fastweb per trasformare le enormi potenzialità del 5G FWA in benefici concreti per i clienti e per le imprese”.

E anche Alberto Calcagno, CEO di Fastweb, ha confermato le potenzialità del progetto: “Questa sperimentazione ha già confermato le eccezionali performance delle reti 5G FWA e la capacità di questa tecnologia di offrire un servizio di connessione a banda ultra larga del tutto analogo a quello della fibra fino a casa alle famiglie e gli uffici in aree del paese non raggiunte dal FTTH. Per compiere la nostra missione di rispondere alle esigenze di connettività del mercato e migliorare continuamente l’esperienza di navigazione degli utenti, punteremo sul 5G FWA per estendere la copertura della nostra infrastruttura a banda ultralarga. Con questa sperimentazione con Samsung confidiamo di dimostrare la fattibilità tecnica e commerciale del 5G FWA su bande millimetriche”.

Quick links

Quick links

Contattaci telefonicamente!
+39 0781.62719

 Scrivici una mail

Via Gramsci 68/b
09013 Carbonia SU

 Mappa

© Copyright 2019 ENKEY SNC - P.IVA IT03202450924 / Cod. REA CA253701